business management

resto al sud

Domanda per il finanziamento Resto al Sud

Come accedere agli incentivi per under 35 del Mezzogiorno

Resto al Sud sta per partire: le domande possono essere inviate dal 15 gennaio 2018! Come usufruire dei nuovi finanziamenti destinati ai giovani al di sotto dei 35 anni, residenti nel Mezzogiorno, che hanno intenzione di avviare un’attività? Questo nuovo incentivo sarà gestito da Invitalia proprio allo scopo di incentivare i più giovani all’avvio di un’attività imprenditoriale nelle regioni del Sud Italia. È partito, allora, il conto alla rovescia per “Resto al Sud”, incentivo che prevede un prestito fino a 40.000 euro (il 65% a tasso zero da restituire in 8 anni ed il 35% a fondo perduto) per consentire l’investimento iniziale e il capitale circolante della nuova impresa. Il decreto legge n.91/2017 è varato con il fine di aiutare l’imprenditoria del Sud Italia ed incentivare la nascita di nuove attività.

Quali sono i requisiti?

A beneficiarne di questi incentivi sono i neo imprenditori under 35 e residenti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Questi non devono essere  già destinatari, negli ultimi 3 anni, di altre misure a favore dell’autoimprenditorialità, a livello nazionale.

Al momento è condizione (discutibile) di accesso al beneficio che i giovani tra 18 e 35 anni non siano già titolari di un’attività d’impresa in esercizio alla data di entrata in vigore del decreto legge (21 giugno 2017). L’altra novità è l’estensione della misura ai servizi turistici.

Dopo il via libera del decreto ministeriale di attuazione sarà possibile presentare le domande per i finanziamenti, fino a esaurimento delle risorse stanziate. Nel caso in cui l’istanza venga presentata da più soggetti già costituiti o che intendano costituirsi in forma societaria, ivi incluse le società cooperative, l’importo massimo del finanziamento erogabile è pari a 40 mila euro per ciascun socio, con tetto massimo ammissibile di 200 mila euro per ogni singolo progetto.

La domanda potrà essere presentata sul sito di Invitalia.

Ma se il tuo business avesse bisogno di un supporto esterno per crescere, contatta la Value Global Consulting.

La Value Global Consulting, associazione di professionisti che riunisce professionalità e competenze in un ampio network, grazie all’utilizzo di tecnologie informatiche e servizi web, ti aiuterà nella definizione del tuo progetto e dello stato di fattibilità. Realizzerete insieme un business plan e ti offrirà tutto il sostegno e la formazione per far crescere la tua azienda.

Potrai inserire la tua proposta all’interno del loro network per consentirti di entrare in un mercato già avviato e sicuro.

Contatta Value e informati su come aderire!

 

Per aggiornamenti su incentivi e imprenditoria segui la pagina Facebook!