business management
Web Agency Napoli

Web agency concreta per definizione.

Strategia per cambiare la visione delle cose.

La realizzazione di un sito web, comprende varie fasi di progettazione e realizzazione, un “metodo di successo” della web agency.
Ogni fase ha un periodo temporale e risponde ad un’azione precisa, congegnata per raggiungere lo scopo del sito web e della web agency.

  • Analisi e strategia

Nell’analisi vengono definite le richieste del cliente e la tipologia di prodotto o servizio, la concorrenza.
Vengono filtrati i metodi già usati e i risultati prodotti, vengono valutate le potenzialità e definiti gli step di crescita.

  • Studio dei contenuti

Nello studio dei contenuti occorre verificare testi, foto, video, grafica off line e ogni mezzo già usato per la comunicazione aziendale. Dopo aver ricevuto i contenuti si passa alla definizione dei pay off e delle implementazioni che occorre porre in essere. In questa fase è opportuno preparare la navigazione del sito ed il posizionamento previsto.

  • Infodesign

L’infodesign è lo studio, il posizionamento e la eterogeneità dei contenuti che saranno presenti per dare nascita al sito aziendale e del prodotto o servizio.

  • Visual Design

Il visual design è una fase successiva all’infodesign ovvero è la costruzione del telaio grafico basato sui contenuti e sull’immagine aziendale.
In questa fase vengono definite i “template” del sito, la navigazione e l’aspetto grafico (i colori, il logo etc).

  • Sviluppo del CMS 

Lo sviluppo del CMS è una fase delicata del progetto della comunicazione del sito. Per essere vincenti occorre che il CMS sia verticalizzato e semplice da usare.
Per verticalizzazione si intende la possibilità di gestire le informazioni e ogni possibile cambiamento “dinamico” con estrema semplicità. La cura è nel semplificare lo strumento per renderlo versatile e intuitivo.
Nel CMS (content management) è prevista la possibilità di operare sul sito e verificarne le operazioni da fare, autonomamente, senza intervento della web agency.

SEO e marketing plan, ovvero la definizione, in base ai contenuti, delle strategie di posizionamento sui motori di ricerca e prevedere, in base ai concorrenti, le attività di marketing da porre in essere.
Riuscire a coordinare testi, immagini, posizionamento, navigabilità e grafica è il compito più importante della web agency.
Nella gestione dei contenuti esistono dei riferimenti che, Google e gli altri motori di ricerca, verificano per ogni sito.
I valori possono essere infiniti e occorre averne considerazione, se si vuole definire una strategia SEO.
Per la gestione dei contenuti, oltre ai testi, esistono dei riferimenti non visibili che vengono redatti dal SEO Specialist in modo da garantire un risultato sui motori di ricerca. Nel nostro piano è prevista anche una formazione all’uso dei contenuti nascosti per rendere indipendenti i clienti anche sull’indicizzazione.

  • Reportistica

Report e modifiche attuabili, sono un passaggio obbligato della web agency. Utilizziamo dei sistemi di indicizzazione molto precisi che vengono verificati real time.
Oltre alle statistiche del sito (visite, pagine, visitatori zone, etc) “Google Analytics”, abbiamo un software che analizza le parole chiave o le stringhe di “keyword”, e restituisce il “reale” posizionamento sui vari motori di ricerca.
Quando definiamo una keyword, possiamo sapere con precisione a quale posto è presente la ricerca.
Questo strumento permette di riorganizzare i contenuti e verificare la possibilità di scalare risultati ottenuti.

Trendence adotta da sempre l’equazione sito = posizionamento, offrendo ai propri clienti la certezza di essere seguiti e posizionati anche a lavoro pubblicato.
Ad oggi tutti possono definirsi Web agency, ma l’esperienza, il know-how acquisito e la professionalità degli strumenti utilizzati fanno la differenza.
Tante agenzie di comunicazione si affidano a Trendence per la realizzazione dei siti e la parte SEO.
Se sei interessato a lavorare come partner con noi, contattaci per avere più informazioni.

Seguici su Facebook